1. impresainungiorno.gov.it
  2. FORNOVO SAN GIOVANNI

Benvenuti nella pagina di accoglienza e news degli sportelli camerali

Compilazione e presentazione di una pratica SISMICA tramite la piattaforma IMPRESAINUNGIORNO

Con la piattaforma camerale "impresainungiorno.gov.it" da oggi è possibile, per gli operatori, presentare le pratiche sismiche nella sezione: edilizia, ambiente e altri adempimenti. Tali pratiche possono essere anche associate alla presentazione di una pratica edilizia disponibile sulla piattaforma.
Grazie alla collaborazione con Regione Lombardia è stato sviluppato il sistema di interoperabilità tra il sistema informativo regionale e il portale impresainungiorno.gov.it per la gestione informatica delle pratiche sismiche ai sensi della L.R. 33/2015, artt. 2 e 3, c. 2.

"Rilascio SUAP" del 9 luglio 2018

Si riportano di seguito le principali novità rese disponibili nella nuova versione:
- Le funzionalità della MyPage sono state potenziate per consentire una migliore interazione con il SUAP anche da parte del dichiarante, è stato inoltre reso possibile l'accesso e la consultazione di tutte le pratiche senza limiti temporali
- Nel caso in cui l’utente invii una pratica SCIA contestualmente a ComUnica riceverà un messaggio di conferma specifico che gli ricorda la necessità di completare l’invio attraverso ComUnica
- Nella fase di compilazione, nel caso di "impresa iscritta", è stato inserito un controllo bloccante sull’esistenza del codice fiscale dell’impresa nel Registro Imprese per migliorare la qualità delle pratiche inviate e la corretta alimentazione del Fascicolo d’Impresa e del Cassetto Digitale dell’imprenditore (per maggiori informazioni si veda impresa.italia.it).
Con l’occasione si ricorda che per utilizzare la funzione "Recupera dati" dal Registro Imprese è necessario accedere autenticandosi con SPID o CNS, si consiglia pertanto di utilizzare sempre queste modalità di accesso.
- Sono stati rivisti i meccanismi legati al pagamento elettronico inserendo opportuni messaggi di avviso al fine di garantire che i processi di pagamento e acquisizione delle relative ricevute siano correttamente completati prima di procedere all’invio della pratica.

Si ricorda con l’occasione che sono state adeguate le "informative sulla privacy" a seguito dell’entrata in vigore del Regolamento UE 2016/679 in materia di protezione dei dati personali ("Regolamento privacy").

Rilascio SUAP del 11 giugno 2018

E’ disponibile nel portale da lunedì 11 giugno, secondo i termini previsti dagli obblighi normativi, la nuova modulistica relativa alla prevenzione incendi, approvata con Decreto Direttoriale n. 72 del 16/05/2018 dalla Direzione Centrale dei VVF (www.vigilfuoco.it/aspx/Page.aspx?IdPage=737).

Si ricordano con l’occasione le indicazioni contenute nel d.lgs. 222/2016 sul tema della "prevenzione incendi" laddove stabilisce che "la SCIA prevenzione incendi deve essere presentata contestualmente …. ed è trasmessa a cura del SUAP ai VV.F."
Per maggiori dettagli si rimanda al portale di Funzione Pubblica
http://www.italiasemplice.gov.it/tabella-a/.

Nuova modulistica unificata dal 30 aprile 2018

La modulistica unificata relativa alle attività commerciali ed assimilate, approvata nella Conferenza Unificata il 22 FEBBRAIO 2018, è stata recepita nel portale impresainungiorno entro il 30 APRILE ed è disponibile per tutti i comuni aderenti alla piattaforma.
Maggiori dettagli sono disponibili nel sito dell’Agenda per la Semplificazione.
http://www.italiasemplice.gov.it/modulistica/accordo-modulistica-febbraio-2018/.

Pagamenti SUAP per Carta di credito confluiscono nel canale pagoPA: 31 marzo 2018

Allo scopo di ottenere una maggiore efficienza e semplicità dei procedimenti SUAP e di assicurare il rispetto della norma che prevede che le Pubbliche amministrazioni aderiscano a pagoPA per offrire a cittadini e imprese una piattaforma di pagamento semplice, standardizzata ed affidabile, il servizio diretto di pagamento con Carta di credito verrà dismesso in data 31/03/2018 in quanto ridondante.Infatti, gli utenti SUAP potranno continuare ad utilizzare la carta di credito per pagare gli oneri relativi alle pratiche presentate, grazie alla connessione con pagoPA attivata dal Comune e intermediata da Unioncamere-InfoCamere. Informazioni sui pagamenti SUAP tramite pagoPA sono disponibili nel Manuale Pagamenti Online.

"Nuova Anagrafica" dal 05 marzo 2018

La sezione dell’Anagrafica del richiedente viene rivista per rendere la compilazione più agevole nel rispetto dei contenuti previsti dalla scheda Anagrafica della modulistica standard nazionale.
In particolare:
- è possibile selezionare preventivamente se la pratica è riferita ad una PERSONA o ad un’IMPRESA. Se l’impresa richiedente è già iscritta al Registro Imprese sarà naturalmente possibile recuperare i dati dagli archivi ufficiali.
- Se il richiedente è una PERSONA, la compilazione dei dati è stata semplificata e resa essenziale.
- Sarà possibile indicare in fase di compilazione della scheda anagrafica se il richiedente è “cittadino non UE”, in questo caso sarà obbligatorio indicare gli estremi del “permesso di soggiorno” mentre non sarà più richiesto di allegare la copia del “permesso di soggiorno” come previsto dalla nuova modulistica.

"Nuova pagina di accoglienza" e "Assistenza 2.0" dal 06 marzo 2018

La pagina di accoglienza, contenente le news sulla piattaforma e l’accesso alla compilazione, è stata rivista nella grafica e nella disposizione dei contenuti per rendere immediatamente fruibili le informazioni.
Contiene, inoltre, un accesso diretto al nuovo portale di Assistenza in Self - Care che:
- consente di ricercare in completa autonomia risposte a problematiche frequenti attraverso una barra di ricerca (google like) e alla possibilità di navigare in modo strutturato argomenti relativi alle principali funzionalità del servizio
- è accessibile in ogni momento senza vincoli di orario
- è totalmente gratuita
- permette comunque di contattare l’assistenza attraverso un quesito scritto o prenotando un appuntamento telefonico
- ti segue ovunque nella navigazione

Nuove funzioni di "validazione dell’indirizzo e dei dati catastali relativi alla localizzazione dell’attività" dal 06 marzo 2018

In fase di inserimento dell’indirizzo ove si svolge l’attività viene automaticamente proposto l’elenco delle vie del comune.
Nei casi in cui è previsto l’inserimento dei dati catastali, il sistema ne verifica la correttezza rispetto al catasto comunale, fornendo quindi un riscontro circa la correttezza formale dei dati inseriti.

N.B. Tali funzionalità sono presenti solo per i comuni che hanno provveduto a caricare a sistema i propri archivi toponomastico e catastale.