In Italia, molti imprenditori che intendono creare un’impresa e/o avviare un’attività scelgono una relazione intermediata con le autorità competenti e si fanno assistere da soggetti qualificati che offrono il proprio servizio a titolo oneroso. L’elenco dei principali soggetti ai quali è possibile rivolgersi per l’assistenza di cui sopra è il seguente:

Soggetti professionali:

- Notai (con particolare riferimento alla costituzione di imprese con forma giuridica di società), il sito del Consiglio Nazionale del Notariato offre informazioni e contatti anche in lingua inglese. 

- Commercialisti (per la costituzione e la conduzione dell’attività di impresa), il Sito del Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili (CNDCEC) fornisce i riferimenti di tutte le sedi territoriali che offrono informazioni generali e pubblicano l’elenco completo dei commercialisti e degli esperti contabili abilitati ad esercitare la professione.

Agenzie per le imprese

Le Agenzie per le imprese sono soggetti privati abilitati a svolgere funzioni di natura istruttoria e di asseverazione nei procedimenti amministrativi concernenti l'accertamento dei requisiti e dei presupposti di legge per la realizzazione, la trasformazione, il trasferimento e la cessazione delle attività di produzione di beni e servizi che si esercitano in forma di impresa. Le Agenzie per le imprese svolgono la propria attività dopo essere state accreditate dal Ministero dello Sviluppo Economico, l’elenco delle Agenzie accreditate è pubblicato sul sito “impresainungiorno.gov.it”.

Associazioni di categoria

Le Associazioni di categoria rappresentano e tutelano gli interessi di specifiche categorie produttive, si tratta perlopiù di organizzazioni di grandi dimensioni, organizzate in sedi territoriali ove viene svolta anche l’attività di assistenza. L’elenco delle principali Associazioni di dimensione nazionale è il seguente:

- Confindustria  per le categorie delle imprese manifatturiere e di servizi, il cui sito offre informazioni anche in lingua inglese;

- Confapi -Confederazione italiana piccola e media industria privata- per la categoria della piccola e media industria;

- Confartigianato per la categoria degli artigiani e dei piccoli imprenditori;

- CNA -Confederazione nazionale dell’artigianato e della piccola e media impresa-, per le categorie degli artigiani e dei commercianti; delle piccole e micro imprese del turismo, dei servizi e dell’industria; per i  professionisti e i lavoratori autonomi;

- Confcommercio, Confederazione generale italiana delle imprese, delle attività professionali e del lavoro autonomo;

- Confesercenti, per la categoria delle piccole e medie imprese del commercio, del turismo, dei servizi, dell’artigianato e dell’industria;

- Confagricoltura -Confederazione generale dell’agricoltura-, per la categoria delle imprese agricole, il cui sito offre informazioni anche in lingua inglese;

- Coldiretti -Organizzazione imprenditori agricoli-, per la categoria delle imprese agricole;

- CIA -Confederazione italiana agricoltori-, per la categoria delle imprese agricole.