Procedimento per via informatica e telematica

Controlla che la CNS sia inserita e accedi alla procedura telematica per l'attestazione dei requisiti SUAP.

Per supporto operativo e assistenza contatta l'help center 06 64 892 892 oppure scrivere a: assistenza.pa@impresainungiorno.gov.it

Vai alla procedura di accreditamento »

Disponibile la guida on line alla procedura di attestazione telematica dei requisiti SUAP
Consulta la guida operativa »

Per supporto operativo e assistenza PA:

contatta lo 06 64 892 892

assistenza.pa@impresainungiorno.gov.it

Registro Imprese e ComUnica

Interscambio informativo con il Registro Imprese e integrazione con la Comunicazione Unica

Il raccordo tra il SUAP e la Comunicazione Unica. L' informatizzazione consentirà di unificare le due fasi necessarie per l'avvio di un'impresa: l'iscrizione nel Registro Imprese e l'autorizzazione all'inizio dell'attività.


La riforma introdotta dall'art.38 indica le soluzioni operative per consentire l'applicazione di due principi di carattere generale:

  • la Pubblica Amministrazione — a prescindere dalle sue articolazioni in centrale, periferica e locale — deve potersi presentare al cittadino e all'impresa come un "tutto unitario";
  • per rendere più efficiente l'erogazione dei servizi a cittadini e imprese, le informazioni possedute da una P.A. devono essere ritenute naturalmente a disposizione anche delle altre P.A. (centrali, periferiche e locali);

Una delle soluzioni operative individuate dal Regolamento, riguarda la possibilità per le imprese, e i loro intermediari, di utilizzare la procedura della Comunicazione Unica anche per l'inoltro al SUAP delle Dichiarazioni di Inizio Attività previste dal procedimento automatizzato (così come definito al Capo III del DPR 160/2010.

Per attuare questa soluzione è necessario stabilire le modalità di integrazione tra la procedura della Comunicazione Unica (ComUnica) e il front office del SUAP

Altra soluzione operativa riguarda l'interscambio di dati tra il front office del SUAP e il Registro Imprese. La finalità è quella di semplificare le operazioni di compilazione delle pratiche, attraverso il caricamento automatico di informazioni già presenti nel Registro, riducendo così l'onere delle verifiche successive.

Nel contempo, il SUAP è tenuto ad aggiornare il Repertorio delle notizie Economiche e Amministrative (REA), contenuto nel Registro Imprese, attraverso la comunicazione degli estremi relativi al rilascio delle DIA, delle comunicazioni o nel caso di altri atti di assenso comunque denominati.

Sarà cura del SUAP, nella fase immediatamente successiva al suo accreditamento, adeguare il proprio sistema informatico per cooperare con il Registro Imprese e con la procedura ComUnica.

Le specifiche tecniche per l'interscambio saranno pubblicate sul portale e la loro applicazione costituirà oggetto di verifica periodica ai fini delle azioni di monitoraggio sul funzionamento dei SUAP previste dall' articolo 11 del DPR 160/2010.