Compilazione, sospensione e salvataggio in bozza delle pratiche

La procedura di attestazione dei requisiti è costituita da una serie di pagine web che devono essere tutte compilate per poter arrivare a creare la pratica telematica da inviare al MiSE.
Di seguito vengono fornite alcune semplici indicazioni, valide per tutta la procedura, che possono aiutare nella compilazione delle pratiche di attestazione dei requisiti.

 

  • Una volta iniziata la compilazione della pratica, il sistema propone una sequenza preordinata di pagine che rispetta l'ordine presente nel menu "Attestazione dei requisiti"; l'utente ha tuttavia la possibilità di variare tale ordine, spostandosi liberamente tra le varie voci di menu: Sottoscrittore, Dati SUAP, Responsabile, ecc.;
  • Egli ha inoltre la possibilità di interrompere la compilazione in qualsiasi momento. Per fare ciò deve utilizzare la voce "Sospendi pratica" del menu Funzioni di pratica; per riprendere il lavoro dovrà invece utilizzare la voce "Pratiche bozza" del menu Scrivania;
  • Gli errori che vengono via via evidenziati sulle singole pagine, possono essere corretti immediatamente, oppure al termine della compilazione dell'intera pratica, quando sulla pagina Sintesi vengono mostrati tutti gli errori presenti e viene data la possibilità di accedere alle singole pagine per apportare le correzioni necessarie.